Bonus Risparmio Idrico: cos’è e come funziona.

By 11 Febbraio 2021Informazioni
bonus idrico - rubinetto che perde

La nuova Legge di Bilancio 2021 prevede una grande novità per chi ha la necessità di rinnovare sanitari, rubinetteria, soffioni della doccia e colonne doccia con nuovi dispositivi a limitazione di flusso d’acqua: il Bonus Risparmio Idrico.

Vediamo assieme in cosa consiste e chi può veramente richiederlo.

A cosa serve il nuovo bonus idrico e in cosa consiste

La legge di Bilancio 2021, nell’ art. 1, commi da 61 a 65, l. n. 178/2020, prevede lo stanziamento di alcuni fondi specifici destinati alle persone fisiche che desiderano effettuare delle migliorie idrauliche nel proprio bagno o cucina, finalizzate alla riduzione degli sprechi di acqua potabile, molto frequenti negli impianti di vecchia concezione.

Il bonus idrico consiste nello specifico in un contributo di 1000 euro richiedibile da persone fisiche residenti in Italia, per alcuni lavori con caratteristiche specifiche.

I requisiti dei lavori realizzabili con Bonus Idrico

In generale, come in parte riferito, il Bonus Idrico può essere utilizzato per la sostituzione di sanitari, rubinetteria, soffioni della doccia e colonne doccia con nuovi dispositivi a limitazione di flusso d’acqua. Vi rientrano anche i nostri nuovi erogatori sostenibili di acqua Acqua Alma.

Gli interventi potranno essere effettuati solo in interi edifici già esistenti, parti di essi o singole unità immobiliari già costruite.

Al momento non sono comunque noti tutti i dettagli di questa nuova utilissima agevolazione, che verranno probabilmente specificati nelle nuove disposizioni del Ministero dell’Ambiente, i primi di Marzo 2021.

Il rilascio del bonus è comunque certo e potrà essere utilizzato fino al 31 dicembre 2021 , salvo proroghe.

Noi di Risparmio Energetico resteremo continuamente aggiornati in merito così da fornire il miglior servizio a chiunque desidererà rinnovare la propria casa per risparmiare acqua preziosa e non solo.

Contattaci per maggiori informazioni o per cominciare anche tu a risparmiare in modo sostenibile, senza rinunciare al confort del tuo bagno e al gusto di un buon bicchiere di acqua fresca.

Leave a Reply